Simone Fant

Giornalista freelance. Si occupa di clima, ambiente ed economia circolare con approfondimenti e inchieste. Per Materia Rinnovabile scrive e conduce il podcast settimanale 5 Notizie Circolari. Due volte grantee del programma di giornalismo investigativo del Journalism fund, nel 2022 ha vinto il premio Fenice CONAI per il giornalismo ambientale giovane. 

Rifiuti inerti, il decreto End of Waste ancora non piace ai riciclatori

Il 26 giugno la viceministro dell’Ambiente Vannia Gava aveva celebrato la firma sul decreto End of Waste per rifiuti inerti da costruzione e demolizione come una “svolta epocale”. ...

I rifiuti floreali in India sono un problema

In India i fedeli di rito hindu comprano ogni giorno migliaia di tonnellate di fiori da offrire ai templi sacri. Alla fine dei rituali però lasciano dietro di sé montagne di rifiu...

La scorciatoia di Nestlé per centrare gli obiettivi di circolarità

In un’epoca in cui per le aziende raggiungere gli obiettivi di sostenibilità è una questione di reputazione e credibilità molto importante, si può arrivare a fare d...

Perché Beryl è l’uragano atlantico più precoce di sempre (e non resterà un caso isolato)

Precoci, più intensi e devastanti. Gli uragani atlantici, alimentati da temperature oceaniche in costante crescita, stanno diventando sempre più pericolosi e imprevedibili. Tanto ...

L’obbligo dei tappi sulle bottiglie di plastica che non si staccano

Dal 3 luglio è entrato in vigore nell’Unione Europea il divieto di commercializzare le bottiglie in plastica con il tappo che si stacca dal corpo della bottiglia. La norma è cont...

Decarbonizzare l’acciaio: intervista a Andrew Purvis (World Steel Association)

L’acciaio è uno dei materiali a più alta impronta carbonica del mondo. Per ogni tonnellata prodotta vengono rilasciate in atmosfera due tonnellate di CO₂. Si tratta di un bilan...

Rifiuti inerti, firmato il nuovo Decreto End of Waste

Mercoledì 26 giugno è giunta una notizia importante da Palazzo Chigi: è stato infatti firmato il nuovo decreto sul riutilizzo degli inerti da costruzione e demolizione. Il testo...

Grandine, ricambi e polizze: riparare un’auto è sempre più costoso

Il 2023 è stato un anno record sia per il numero di vetture danneggiate che per i costi di riparazione. In Italia sono stati spesi 42,5 miliardi di euro per la manutenzione delle auto, il 20%...

Creare sabbia dal riciclo del vetro per preservare i litorali

Le città costiere della Florida spendono milioni per importare sabbia e preservare il litorale dall’erosione costiera.  Ma una soluzione più economica potrebbe trovarsi...

I pesticidi pericolosi vietati in UE ma ancora esportati all’estero

Nonostante la loro nota pericolosità, da anni l’industria chimica europea esercita forti pressioni per continuare a esportare pesticidi pericolosi in paesi extracomunitari. È qua...

Euro 2024 sarà il campionato europeo di calcio più sostenibile di sempre?

Alla COP28 di Dubai lo avevano presentato come il campionato europeo di calcio più sostenibile di sempre. A pochi giorni dal match inaugurale, disputato a Monaco di Baviera venerdì 14 ...

Messico: gli striscioni elettorali riciclati diventano borse, tende e cucce

Vi sarà forse capitato di leggere o sentire nelle scorse settimane che, per la prima volta nella storia, il Messico avrà una donna presidente. Si chiama Claudia Sheinbaum, fisica ...

HCFC, i gas refrigeranti che distruggono l’ozono tornano a diminuire

Per la prima volta un gruppo di ricercatori ha registrato un calo significativo dei livelli atmosferici di idroclorofluorocarburi (HCFC), un’ampia gamma di gas refrigeranti che se rilasci...

Il mercato dei crediti di carbonio è in crisi

Sono tempi duri per il mercato volontario dei crediti di carbonio. Tra scandali mediatici, poca trasparenza e mancanza di linee guida, il valore di mercato di uno degli strumenti di mitigazione prom...

Minerali critici, i vulcani sono le miniere del futuro?

Soufrière Hills è un vulcano di 1.467 metri che svetta sull'isola caraibica di Montserrat, nell’arcipelago delle Piccole Antille. Dopo alcune devastanti eruzioni avvenute tra il ...

Materia Rinnovabile al clean up per la Giornata mondiale dell’ambiente

La Giornata mondiale dell’ambiente si celebra dal 1972 e rappresenta il principale strumento per sensibilizzare le persone verso una maggiore consapevolezza ambientale. Quest’anno, ...

Cosa manca per triplicare le energie rinnovabili entro il 2030

Lo scorso dicembre alla COP28 di Dubai, 196 paesi hanno promesso di triplicare la capacità di energia rinnovabile entro il 2030. Tuttavia, secondo un’analisi dell’Agenzia internaz...

Oli minerali usati, CONOU: rigenerato il 98%, Italia prima in UE

CONOU è sempre più leader nella raccolta e rigenerazione degli oli usati. La conferma arriva dal Rapporto di Sostenibilità 2023 di CONOU, il Consorzio nazionale degli oli m...

Elezioni europee, De Meo (Forza Italia): UE sappia conciliare esigenze ambientali e industriali

Salvatore De Meo è presidente della Commissione affari costituzionali al Parlamento europeo e membro della Commissione agricoltura. Materia Rinnovabile l'ha intervistato in quanto candidato a...

I PFAS sono "un’emergenza nazionale"

I PFAS sono molecole diffusissime per le loro proprietà di resistenza e impermeabilità all’acqua e ai grassi. Sono anche chiamati “forever chemicals”, inquinanti...