Roberto Giovannini

Roberto Giovannini, giornalista, scrive di economia e società, energia, ambiente, green economy e tecnologia.

A volte i cattivi siamo noi

Ma come illustra una recente ricerca dell’Università californiana UCLA – “Existential risk due to ecosystem collapse: Nature strikes back”, pubblicata su Futures – nella maggior pa...

Se la natura è sospesa tra enigma e sogno

Corpo e Anima, della regista ungherese Ildikò Enyedi, ha già vinto l’Orso d’Oro all’ultimo festival del cinema di Berlino. La storia è semplice, quasi banale: Mária e Endre lavoran...

I disastri ambientali vanno in prima serata

Oggi telegiornali e quotidiani ci raccontano storie di alluvioni, siccità, tornadi e bombe d’acqua; domani, è molto probabile che questi eventi catastrofici siano più frequenti, pe...

Micro e macro

Cominciamo con Madre! (Mother!), il nuovo film del visionario regista Darren Aronofsky (Il Cigno Nero, Noah) interpretato da Jennifer Lawrence, Javier Bardem, Michelle Pfeiffer ed ...

La lezione del supermaiale

La storia è quella di Okja, il nome assegnato a una specie di supermaiale ingegnerizzato geneticamente, creato nei laboratori di una società (fittizia, ma fino a un certo punto, vi...

Quando gli States invaderanno il Canada

Il fumetto è We Stand on Guard, scritto da Brian K. Vaughan e disegnato da Steve Skroce. A “stare in guardia” sono i cittadini del Canada, che devono vigilare sulle intenzioni deci...

Una bussola contro la disinformazione

Un’opera meritoria, quella portata avanti da Climalteranti. Perché la battaglia per limitare il riscaldamento globale è tutt’altro che vinta – anzi – ed è fondamentale che tutte le...

Un 2049 eco-dark

Quella che si vedeva sul grande schermo, quella in cui agiva Rick Deckard, un indimenticabile Harrison Ford, la Los Angeles del novembre 2019 (pensate, mancano solo due anni), era ...

Oceano di plastica

L’era i cui principali segni tangibili sono l’estinzione di massa di piante e animali, lo scioglimento dei ghiacci, i miliardi di fuochi che scaricano anidride carbonica nell’atmos...

Fiori d'Africa

Noi europei siamo abituati a pensare di essere sempre all’avanguardia nella difesa dell’ambiente. Possiamo mostrare al mondo come si protegge la natura e si riduce lo spreco di ris...

La finestra sul domani

Questa volta parliamo di Demain, un film di Mélanie Laurent e Cyril Dion: lei una delle attrici di Quentin Tarantino, lui un attivista ambientalista, portavoce e co-fondatore del M...

Come distruggere le Trash Islands

La plastica non è tutta indistruttibile. Ma col passare degli anni e per la continuata inazione da parte degli stati rischiamo – oltre che di trovarla in mare a formare le famigera...

27 milioni di messaggi

A pensarci bene, considerando che stiamo parlando di una montagna di lattine di alluminio raccolte pazientemente una dopo l’altra dall’ormai lontano 2007 a bordo delle navi di Cost...

Ma quanto ci costa davvero produrre olio di palma?

Serve a tutto, lo si trova dappertutto: detergenti, cosmetici, saponi, biscotti, merendine, cibi pronti, Nutella, gelati. Parliamo dell’olio di palma, uno degli alimenti più versat...

Possiamo arrivare al 70% di recupero. Sembra poco? Io ci metterei la firma

  Chiacchierare di raccolta differenziata passeggiando di mattina presto per le stradine di Trastevere con Daniele Fortini – da Orbetello, classe 1955, da un anno e mezzo presid...

Vandana Shiva: 'Niente terra solo per i biocombustibili'

  Un biocombustibile “buono” derivante da una coltura dedicata all’energia non esiste. Secondo Vandana Shiva, fisico e fondatrice del movimento Navdanya (Nove semi), tutti i bio...