Editoriali

L’ambiente è un diritto costituzionale

Badate bene, la notizia è estremamente importante. La tutela dell’ambiente, della biodiversità e degli ecosistemi entra in Costituzione. In un raro esercizio bipartisan, la Camera...

Tassonomia europea: per la Commissione anche gas e nucleare sono green

Nucleare verde? Gas naturale sostenibile? Per la Commissione Europea la risposta è sì ad entrambe le domande. Nonostante la grande opposizione fatta in queste settimane da scienzia...

Come sarà il 2022 dell’economia circolare? Otto voci dal mondo della ricerca e dell’industria

Se a fine gennaio i propositi per l’anno nuovo sono già quasi un ricordo, soppiantati dalla rincorsa agli impegni post-vacanzieri, il periodo è però propizio per fare qualche previ...

Lista dei desideri per un 2022 più circolare

Il 2022 si è aperto con un rialzo dei prezzi delle fonti fossili, dell’energia e di molte materie prime e, per talune, anche con difficoltà e ritardi di approvvigionamento causati ...

Biodiversità, la grande sfida del 2022. Quale lezione per politica e imprese?

Nel 2021 abbiamo guardato con grande attenzione alla rivoluzione finanziaria e industriale legata alla decarbonizzazione. Non passa giorno che non si parli di tassonomia, carbon di...

Accelerare la decarbonizzazione con l’edilizia in legno

Discorsi politici a parte, per quanto riguarda il settore delle costruzioni la COP26 è stata un momento simbolico. La necessità di ridurre le emissioni di carbonio per l'intero cic...

Black Friday: quanto pesa quel carrello online sull’ambiente?

In principio erano le code davanti ai negozi. Il venerdì dopo il Giorno del Ringraziamento dava ufficialmente inizio, negli Stati Uniti, alla stagione dello shopping natalizio. Con...

Sistemi di deposito cauzionale: dalle associazioni un appello al Governo italiano

Pubblichiamo l’appello promosso dall’Associazione nazionale dei Comuni Virtuosi con A Sud Onlus, Altroconsumo, Greenpeace, Kyoto Club, LAV, Legambiente, Lipu-Bird Life Italia, Oxfa...

COP26: perché lo spreco alimentare deve essere al centro dell’agenda sul clima

Il 31 ottobre si è aperta la COP26 a Glasgow, la Conferenza Onu sul cambiamento climatico organizzata dal governo britannico in partnership con l'Italia. Durante la conferenza si d...

Al via la COP26: questo il quadro politico dei negoziati per il clima

Colossale fallimento, grande successo, vittoria al minimo comun denominatore. Quale conclusione attenderci per l’importantissimo negoziato di Glasgow, la COP26?Cosa c’è sul piatto ...

Unreal Estate: un nuovo modo di costruire

I nostri edifici sono beni immobili. Colossi silenziosi, che mutano lentamente durante gli anni. Ogni tanto vengono abbattuti, più spesso vengono ristrutturati, per limitarne la de...

Al via la Pre-COP26 di Milano: ecco cosa c’è sul tavolo dei negoziati per il clima

Cinquanta giorni: tanti separano l’appuntamento sul clima di Milano, la Youth4Climate e la Pre-COP26 dal negoziato fondamentale di Glasgow, la COP26. Un complesso percorso ad ostac...

Sette passi per organizzare eventi sostenibili e circolari

Le Olimpiadi di Tokyo si sono appena concluse e il successo degli atleti italiani ha attirato spettatori per un evento dalla portata planetaria. Un evento che ha provato a percorre...

Clima: perché gli attivisti stanno mettendo gli assicuratori in prima linea

Basta chiacchiere, parliamone sul serio: ora che gli eventi meteorologici colpiscono persone, proprietà e produttività, la realtà concreta della connessione tra meteo e cambiamento...

Foooood! Mangiare è un atto politico

Ogni volta che portiamo la forchetta alla bocca, lo facciamo con cieca fiducia nei confronti dei prodotti che troviamo nel piatto. L’igiene delle filiere alimentari è sempre più ga...

Per una nuova politica di prodotto sostenibile in Europa

Il Piano d’azione dell’UE per l’economia circolare 2020 mira a realizzare una transizione green dell’economia europea. Guarderà all’intero ciclo di vita dei prodotti e dei loro mat...

Gli effetti del cambiamento climatico sono inevitabili e irreversibili

Il Sesto rapporto di valutazione dell’IPCC (AR6) sullo stato del clima è la più importante pubblicazione sulla scienza del cambiamento climatico a distanza di otto anni dall’ultimo...

Se vogliamo proteggere la biodiversità, non c’è più margine d’errore

In ritardo di un anno rispetto alla tabella di marcia, causa epidemia da Covid19, e dopo mesi di incertezze, il 2021 sarà teatro di due incontri fondamentali per il futuro del Pian...

Il nodo delle materie prime nella transizione energetica

L’obiettivo di decarbonizzare entro il 2050 il sistema energetico dei singoli paesi e mondiale comporterà un aumento vertiginoso degli impianti fotovoltaici ed eolici, perché con l...

Fit for 55? Per l’Italia serve una visione di governo

Stop alle auto a benzina o diesel dal 2035, schema ETS (Emission Trading Scheme) che include le emissioni prodotte da traffico e riscaldamenti, comparto aereo e marittimo, una carb...