Articoli

Bioplastiche: l'Europa è in testa ma l'Asia insegue adesso ci vogliono coraggio e innovazione

Potenziale dinamico di crescita Attualmente le bioplastiche rappresentano molto meno dell’1% dei circa 300 milioni di tonnellate di plastica prodotti annualmente. Ma con l’aument...

Bioeconomia e sicurezza alimentare: è in gioco il rilancio dell'agricoltura

 Una crescente domanda di cibo, materie prime ed energia, a fronte di un consumo di suolo che ha ampiamente oltrepassato il livello di sicurezza ed è ormai giunto al limite fisic...

Si chiama Epr, rivoluzionerà la produzione

Giungere a una conclusione del genere è, specialmente in Germania, un fatto grave. Töpfer – economista di formazione – assunse l’incarico determinato ad applicare il principio “chi...

Uno strumento per l'economia e per l'ambiente

Nel corso degli anni, l’Epr è stato adottato dall’Unione europea e da diversi paesi a vari livelli del flusso dei rifiuti, inclusi quelli di imballaggio a livello comunale. Ciò ha ...

Italia: la rimonta del compost

In Italia continua a crescere la raccolta dell’organico e questo ci pone in una situazione virtuosa e di eccellenza rispetto al resto d’Europa e, in alcuni casi, come quello di M...

Biocarburanti, il settore aereo prende il volo

Secondo la Iata, l’associazione internazionale dell’aviazione civile, il trasporto aereo nel 2014 ha emesso oltre 715 milioni di tonnellate di anidride carbonica (erano 689 nel 201...

In Sardegna nasce l'alleanza tra coltivatori e chimica verde

 È un patto tra l’agricoltura e la chimica, tra il territorio e i mercati globali, tra le ragioni dell’ambiente e quelle della produzione. Un patto, non un compromesso perché la ...

Da semplice combustibile a jolly delle risorse: per i vecchi pneumatici c'è una rinascita in vista

Armando Testa, L’elefante Pirelli, 1954 ©Pirelli Per cercare di capire cosa sta accadendo bisogna fare un passo indietro. E ricordare con l’aiuto di Corbet...

La generazione distribuita arriva anche nella produzione delle bioplastiche

Pensate alla generazione distribuita e locale di energia elettrica. Questo è il caso di una famiglia che installa sul tetto della propria abitazione un impianto solare fotovoltai...

La Pianura Padana: una bioraffineria a cielo aperto

Una enorme bioraffineria a cielo aperto tutta italiana, in cui si coltivano (e si raffinano) grano, riso, mais, sorgo, pomodori e si allevano vacche da latte, suini, vitelli e ov...

Biomateriali al top

Se l’istituzione di un premio può essere presa a indicatore della maturità di un settore, considerando che “Bio-based Material of the Year” è giunto quest’anno all’ottava edizione,...

Circular design: la materia esce dal purgatorio

“La natura e il suo design sono un’infinita fonte d’ispirazione per la scienza e per i designer.” Così parlava nel 2006 Janine Benyus fondatrice del Biomimicry Institute, il prim...

Rockstrà¶m: 'Anche i biomateriali per fermare i combustibili fossili'

    La nostra impronta ecologica supera la capacità di assorbimento della Terra. E uno degli elementi meno noti dell’equazione planetaria è l’impatto dell’estrazione di molte m...

La tabella delle mancanze

Del resto la crescente scarsità di molti elementi è evidenziata nell’immediatamente riconoscibile tabella periodica di Mendeleev, modificata in modo da visualizzare la cosiddetta “...

Questa 'crescita economica' è in realtà  antieconomica: ecco perchà© non ci conviene

    L’ultimo vertice G20 che si è da poco concluso ha puntato tutta l’attenzione sulla crescita economica. Il comunicato finale inizia così: “La nostra principale priorità è la c...

L'economia della ciambella

    Tra confini planetari e confini sociali Il concetto dei “confini planetari”, introdotto nel 2009 da un gruppo di eminenti scienziati riuniti da Johan Rockström dello Stock...

Più di 50 miliardi di tonnellate di materia sprecati ogni anno: un patrimonio da recuperare

La faccia della Terra è da sempre in lento ma continuo mutamento: scavata da corsi d’acqua e ghiacciai, erosa da venti, sconvolta dalla formazione delle montagne e dalle eruzioni v...

La guerra per la biomassa

Ma ci sono scarti agricoli e rifiuti in grado di alimentare l’intera bioeconomia? La situazione che si va delineando a livello globale è molto intricata: da una parte la domanda di...

La bioeconomia in Italia vale 241 miliardi di euro

  Adesso sappiamo quanto vale la bioeconomia in Italia: 241 miliardi di euro e circa 1,6 milioni di occupati. A renderlo noto il Centro Studi di Intesa Sanpaolo, che ha condotto u...

Ladri di rifiuti

  Dunque una crescita complessiva consistente alimentata da molti settori. Nei cantieri edili nel 2010 sono stati riciclati e impiegati 51 milioni di tonnellate di rifiuti inert...