Articoli

10% di biocarburanti senza rimetterci neanche un panino

Oggi nel mondo le biomasse contribuiscono per il 10-12% al bilancio energetico: sono al primo posto tra le rinnovabili e possiedono un significativo potenziale di espansione sia per quel che riguard...

Il new business ha fame di circolarità

Quando crearono il Product-Life Institute a Ginevra nel 1982, Orio Giarini e Walter Stahel erano come due cowboy solitari che esploravano la nuova frontiera dell’economia circolare. In realt&a...

La guerra nascosta del debito ecologico fa crescere le tensioni nel Mediterraneo

C’è un altro debito pubblico che ci portiamo sulle spalle. Non meno insidioso e non meno pesante di quello delle finanze. Ed è un debito che oltretutto è assolutamente fuo...

655 milioni di dollari per un cibo equo e solidale

Le grandi fondazioni filantropiche mondiali sono impegnate a sostenere con convinzione la ricerca a favore della sostenibilità del sistema agroalimentare del futuro. Lo rivela uno studio comm...

La bioeconomia arriva nel frigo: il packaging è 100% biobased

Birra in bottiglie di legno, latte in cartoni prodotti con gli scarti della canna da zucchero, bibite in lattine di Pet rigorosamente da risorse biologiche. Il futuro del packaging – ma in alc...

La carta di Möbius

Quella della carta è una storia legata alle risorse. Già nel ’700 in Europa la carta subì la “crisi degli stracci” – la materia prima dell’epoca &n...

La carta green che dà nuova vita agli scarti agroindustriali

Invece di prendere la via della discarica o della termovalorizzazione, quegli scarti oggi possono diventare cartone per packaging di pregio, il cartoncino su cui stampiamo gli inviti per il nostro m...

L'economia circolare a portata dei Comuni. E a costo zero

Ipotizziamo che un’amministrazione comunale voglia diventare parte attiva dell’economia circolare, per esempio utilizzando il green public procurement (Gpp), cioè inserendo criter...

Made in food waste

Expo 2015 ha senza dubbio portato all’attenzione internazionale diversi aspetti relativi alla tutela delle risorse alimentari. Tra le varie tematiche, lo spreco del cibo assume un’import...

Acqua, energia, materia e occupazione dagli pneumatici fuori uso

Si fa presto a parlare di Report di sostenibilità. Ma non tutti i Report sono eguali tra loro. Un conto è scegliere con cura alcuni dati (magari mettendo in secondo piano quelli meno s...

Vandana Shiva: 'Niente terra solo per i biocombustibili'

  Un biocombustibile “buono” derivante da una coltura dedicata all’energia non esiste. Secondo Vandana Shiva, fisico e fondatrice del movimento Navdanya (Nove semi), tutti ...

Siamo tutti su una barca a vela

  Ellen MacArthur, velista inglese di 28 anni, nel 2005 batte il record della circumnavigazione in solitaria del globo in soli 71 giorni - ©OMEGA Ltd   Nella...

Un nuovo paradiso tra artificio e natura

Michelangelo Pistoletto, Venere degli stracci, 1967. Courtesy Cittadellarte - Fondazione Pistoletto, Biella Foto: Paolo Pellion   Nel 2012, nell’ambito della ...

Un tesoretto da campi e foreste, 5,5 miliardi di tonnellate che possono diventare preziose

Secondo le stime della Water Footprint Network, per una tonnellata di ortaggi, servono in media 300 metri cubi di acqua (300.000 litri); di frutta, 1.000; di cereali, 1.600; di legumi, 4.000. Coi pr...

L'Europa alla ricerca disperata di biomassa

La disponibilità della biomassa è la linfa vitale della bioeconomia. Essere capaci di prevedere i flussi diventa strategico per i governi e per l’industria. Nell’ultimo per...

Bioplastiche: l'Europa è in testa ma l'Asia insegue adesso ci vogliono coraggio e innovazione

Potenziale dinamico di crescita Attualmente le bioplastiche rappresentano molto meno dell’1% dei circa 300 milioni di tonnellate di plastica prodotti annualmente. Ma con l’aumento...

Bioeconomia e sicurezza alimentare: è in gioco il rilancio dell'agricoltura

 Una crescente domanda di cibo, materie prime ed energia, a fronte di un consumo di suolo che ha ampiamente oltrepassato il livello di sicurezza ed è ormai giunto al limite fisico: que...

Si chiama Epr, rivoluzionerà la produzione

Giungere a una conclusione del genere è, specialmente in Germania, un fatto grave. Töpfer – economista di formazione – assunse l’incarico determinato ad applicare il pr...

Uno strumento per l'economia e per l'ambiente

Nel corso degli anni, l’Epr è stato adottato dall’Unione europea e da diversi paesi a vari livelli del flusso dei rifiuti, inclusi quelli di imballaggio a livello comunale. Ci&ogr...

Italia: la rimonta del compost

In Italia continua a crescere la raccolta dell’organico e questo ci pone in una situazione virtuosa e di eccellenza rispetto al resto d’Europa e, in alcuni casi, come quello di Milano,...