La transizione verso un mondo più sostenibile è fondamentale ma comporta numerose sfide legate allo sviluppo di nuovi processi, risorse e competenze. Per le aziende non è sempre facile orientarsi verso questo modello, soprattutto se si tratta di piccole e medie imprese.

Per questo nasce SACE ESG Hub, il nuovo strumento messo a disposizione da SACE, il gruppo assicurativo direttamente controllato dal Ministero dell’economia e delle finanze e specializzato nel sostegno alle imprese e al tessuto economico nazionale. Presentato nel corso dei Sustainability Days di SACE, a fine maggio, SACE ESG Hub è un luogo di incontro virtuale rivolto in particolare alle piccole e medie imprese, che vi possono trovare contenuti e strumenti di formazione per la propria transizione ESG.

L’obiettivo di questa piattaforma online è sostenere le PMI nel percorso verso la sostenibilità, tramite l’offerta di soluzioni assicurativo-finanziarie, servizi di accompagnamento e percorsi formativi specifici sul tema. Inoltre, nel portale sono presenti strumenti per orientare le scelte delle aziende relativamente ai cambiamenti climatici e alla transizione energetica. Un esempio è la Mappa ESG, realizzata in collaborazione con Enel Foundation, che offre una fotografia del mondo riguardo a transizione energetica, rischio climatico e uguaglianza.

“SACE c’è per le imprese, oggi più che mai”, ha dichiarato Alessandra Ricci, amministratrice delegata SACE. “È importante che le imprese colgano le grandi opportunità derivanti dalla transizione sostenibile e questo è al centro del nostro Piano industriale SACE Insieme 2025. Con SACE ESG Hub vogliamo dare un forte impulso in questa direzione mettendo a disposizione la nostra offerta e facendoci promotori di connessioni e soluzioni per aiutare le imprese a essere più resilienti e competitive.”

 

Immagine: Envato

 

© riproduzione riservata