Torna a Milano, di nuovo in presenza (ma anche online) il forum internazionale sull’economia circolare Re-Think, ideato e organizzato da Tondo e di cui Materia Rinnovabile è media-partner. Il 10 e 11 febbraio, rappresentanti di aziende, organizzazioni, istituzioni, startup ed enti di ricerca da tutta Europa si ritroveranno per discutere di nuovi trend, strategie e percorsi evolutivi dell’economia circolare, a livello nazionale e internazionale.

I temi e gli ospiti di Re-Think

Sistemi agro-alimentari, industria tessile e della moda, materiali, tecnologie e città sono i cinque focus principali attorno ai quali si articoleranno le due giornate di tavole rotonde, incontri e conferenze. Agricoltura rigenerativa, coltivazione indoor, proteine alternative, smart city e mobilità, design, edilizia, intelligenza artificiale, IoT, Blockchain sono solo alcuni degli spunti che animeranno i dibattiti dell’evento.
Nell'arco delle due giornate interverranno
aziende, startup, enti di ricerca ed attori istituzionali che, a diverso livello, stanno portando avanti e supportando progetti sull'Economia Circolare. Alcune delle aziende ed enti confermati per l'evento sono: il Comune di Milano, Commissione Europea, ATM, Esselunga, Camera di Commercio di Milano, Regione Lombardia, A2A, EPM, Lightyear, Unisg, Caviro Extra, Rifò, Università degli Studi di Milano-Bicocca, Coffeefrom, LIUC - Università Cattaneo, PlantaRei, Manteco, Candiani, Circle Economy, University of TU Delft, Fondazione Pistoletto, Enel, University for the Creative Arts, Università di Utrecht, Danish Design Center.
La prima giornata, giovedì 10 febbraio, si svolgerà dalle 9,30 alle 19 a Palazzo Turati, sede della Camera di Commercio di Milano e sarà prevalentemente in italiano con alcuni interventi in inglese. Venerdì 11 febbraio ci si sposterà invece alla Triennale Milano per una serie di eventi in lingua inglese. Tutti gli appuntamenti si potranno seguire di persona (con prenotazione e Green Pass) oppure online, previa registrazione al link dedicato.

L'evento è organizzato in collaborazione con Esselunga, il Consolato Generale dei Paesi Bassi a Milano, ATM, Teads, la Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza, Lodi , ALMED, Fondazione Pistoletto, EPM, Interreg Mediterranean Green Growth e ha ricevuto il patrocinio da: Ministero della Transizione Ecologica, Commissione Europea, Regione Lombardia, Comune di Milano, ASviS, AISOM, LIUC - Università Cattaneo, Università degli Studi di Scienze Gastronomiche ed Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Per aggiornamenti sul programma, consultare il sito dell’evento

Immagine: Milano, Bosco verticale (ph Gabor Molnar, Unsplash)