“Per avere un impatto reale e risolvere i problemi attuali più urgenti, abbiamo bisogno di imprenditori.” È questo il mantra che continuano a ripetere da anni Siemen Cox e Wouter Veer, ideatori e fondatori della Rivoluzione blu iniziata e tuttora in corso a BlueCity, nel cuore di Rotterdam.  Se Amsterdam è in costante lotta con problemi di spazio e di affitti, a Rotterdam lo spazio non manca. BlueCity ne è uno degli esempi più evidenti. Metri e metri di spazi riscattati dall’abbandono per arrivare a essere oggi un vero e proprio parco giochi per aziende innovative e perno della trasformazione circolare della seconda città olandese.  Si respira aria di sperimentazione costante nei 12.000 metri quadrati dell’ex acqua-park Tropicana, struttura architettonica iconica per ...