Transizione energetica a tutti i livelli: per le famiglie, le imprese, le aziende agricole e la Pubblica Amministrazione. È questo l’obiettivo di Igreenet, il nuovo progetto di Innovatec SpA, presentato il 4 luglio a Roma.
Acronimo di
Innovatec Green Network, il brand nasce per dare un’identità omogenea all’ampia offerta di servizi per la sostenibilità e la decarbonizzazione già presenti nel ventaglio del Gruppo, con un focus particolare su fotovoltaico e comunità energetiche.

Dalle famiglie alla Pubblica Amministrazione: transizione energetica per tutti

Igreenet punta a sostenere e confermare gli obiettivi del piano di sviluppo della holding Innovatec, attiva nei settori dell’efficienza energetica e della sostenibilità ambientale, che prevede al 2024 ricavi per oltre 400 milioni di euro. Con il nuovo progetto, Innovatec integra quello che già era il focus dell’iniziativa HouseVerde, dedicata a interventi di riqualificazione energetica e sismica degli edifici, con l’attività svolta per la transizione energetica in ambito B2B e Pubblica Amministrazione.
Igreenet unisce soluzioni e tecnologie innovative di efficienza energetica con la produzione di energia da fonti rinnovabili, con un particolare focus su fotovoltaico e comunità energetiche.
L’offerta si allarga così a comprendere
famiglie, imprese, aziende agricole ed enti pubblici, grazie a una rete capillare di professionisti ed esperti costituita dai 150 partner HouseVerde.
Il know-how offerto dai professionisti di HouseVerde (progetto da 190 milioni di euro tra contratti definitivi e preliminari) sarà poi ulteriormente aggiornato grazie a strumenti informatici dedicati e una piattaforma di
formazione a distanza e di condivisione documentale.
Il brand Igreenet, infine, sarà oggetto di una campagna di promozione multimediale a partire dal settembre 2022. Intanto è già attiva la pagina web dedicata, che via via si riempirà di informazioni e contenuti di approfondimento.

Immagine: Nuno Marques (Unsplash)