Numero # 11

Materia Rinnovabile

2016 luglio-agosto

È davvero possibile raggiungere l’obiettivo “rifiuti zero”? Lo abbiamo chiesto a Paul Connett, scienziato e padre della Zero Waste Strategy. E ancora, uno sguardo al settore dell’edilizia, alla bioeconmia canadese e agli sviluppi circolari dell’Africa.

Sommario

EDITORIALE

Lo shopper equo e solidale
di Antonio Cianciullo

THINK TANK

Così la Brexit penalizza la bioeconomia
di Christian Patermann

Connett: comunità creative per vincere la sfida rifiuti
a cura di Sergio Ferraris, intervista a Paul Connett

In Italia il 90% degli scarti rimane fuori dai radar
di Antonio Cianciullo

POLICY

La rinascita dei materiali eco-locali
di Dominique Gauzin-Müller

Figli di un dio minore
di Antonio Pergolizzi

La casa insegue l'auto
di Emanuele Bompan

La guerra del Ruanda alla plastica
di Jonathan W. Rosen

Fiori d'Africa
di Roberto Giovannini

Quando il prestito è social
di Silvia Zamboni

Le carte vincenti della bioeconomia canadese
a cura di Mario Bonaccorso, intervista a Jeff Passmore

Il futuro parte dal legno
di Mario Bonaccorso

Come cresce veloce la pianta bio
di Luciano Trentini

Un'Europa a tutto Gpp
di Simona Faccioli

Gli acquisti pubblici si fanno ancora più verdi
di Enrico Cancila

CASE STUDIES

La via del calcestruzzo
di Roberto Rizzo

Le biomasse possono fare la differenza
di Maurizio Cocchi

Ecomondo si rigenera con l'economia circolare
a cura di Ilaria N. Brambilla, intervista a Alessandra Astolfi

IL CIRCOLO MEDIATICO

La finestra sul domani
di Roberto Giovannini

PILLOLE DI INNOVAZIONE

La fine delle viti e dei chiodi
di Federico Pedrocchi