Partiamo dal suo libro, che è considerato una vera e propria Bibbia dagli addetti ai lavori. Ci aiuta a comprendere dove sta andando l’industria chimica mondiale? “L’industria chimica negli ultimi dieci anni ha iniziato gradualmente a spostare la propria attenzione dall’efficienza operativa e dalle commodities all’innovazione reale e alla convergenza tecnologica. La chimica sostenibile è destinata a diventare poco alla volta la norma nelle economie avanzate, mentre le economie emergenti saranno costrette a seguire, tanto più inizieranno ad applicare i regolamenti sempre più globali e stringenti. La necessità di rendere più efficiente il consumo di energia e ridurre le emissioni globali di CO2 presenterà un costo rilevante per l’industria, ma soprattutto una opportunit...