Numero # 20

Materia Rinnovabile

2018 febbraio-marzo

Il sogno dell’Europa Circolare raccontato da Kęstutis Sadauskas; l’obsolescenza programmata, il disruptive design di Leyla Acaroglu, la repair philosophy di Patagonia. Dossier bioeconomia: Brasile. Il colore dei Jeans in un fotoreportage di Diana Bagnoli.

Sommario

EDITORIALI

Una nuova materia rinnovabile
di Emanuele Bompan

Il mondo è circolare solo al 9%
di Harald Friedl

THINK TANK

Europa circolare
di Emanuele Bompan, intervista a Kęstutis Sadauskas

Il lato oscuro della digitalizzazione
di Silvia Zamboni, intervista a Tilman Santarius

POLICY

Prodotto a scadenza
di Sergio Ferraris

Quando un Party allunga la vita
di Veronica Ulivieri

Riparate gente, riparate
di Silvia Zamboni

Disruptive Design
di Leyla Acaroglu

Una bioeconomia che va a bioetanolo
di Mario Bonaccorso

Barcellona, Fab City
di Rudi Bressa

Amsterdam, la città circolare
di Emanuele Bompan

IN DEPTH

La contaminazione ha il colore dei blue-jeans
di Laura Filios, Diana Bagnoli

L'aspettativa di vita (delle cose)
di Michela Lazzaroni, Antonella Ilaria Totaro

WORLD

Un caso da manuale
di Sergio Ferraris

Effetto Lazzaro: la seconda vita dei vestiti
di Emanuele Bompan, intervista a Mihela Hladin Wolf

Occorre cambiare ottica
di Rudi Bressa

La discarica, modello di economia partecipata
di Rudi Bressa

La via indiana verso Rifiuti Zero
di Antonella Ilaria Totaro

Sovraciclare gli edifici
di Antonella Ilaria Totaro

STARTUP
di Redazione

Stuffstr, un'app per far circolare ciò che non si usa più
Vegea: pelle dal vino di Redazione
RiceHouse: architettura dagli scarti del riso
Cuffie circolari con Gerrard Street

CIRCULAR BY LAW

Emissioni, energia e circolarità: buone notizie dalla Ue
di Francesco Petrucci

IL CIRCOLO MEDIATICO
Se la natura è sospesa tra enigma e sogno
di Roberto Giovannini

PILLOLE DI INNOVAZIONE

Errori del presente, orrori del passato
di Federico Pedrocchi