Il commercio di oggetti usati è uno dei mestieri più vecchi del mondo, ma il valore ecologico del riutilizzo è stato riconosciuto solo in tempi recenti. Il pacchetto sull’economia circolare fornisce strumenti e obiettivi che, sempre di più, favoriscono un’effettiva introduzione del riutilizzo – e della preparazione per il riutilizzo – nelle politiche di prevenzione e gestione dei rifiuti. Il mercato dell’usato sarà inondato da una gigantesca offerta di beni che prima non erano disponibili e le istituzioni comunitarie e nazionali dovranno prendere decisioni che cambieranno profondamente il volto del settore. Un compito difficile da assolvere in assenza di una nozione precisa della realtà. L’Unione europea chiede di “creare e sostenere le reti di riutilizzo”: ma cosa biso...