L’economia circolare nel nostro DNA Il riciclo costituisce l’ossatura fondamentale del sistema dell’economia circolare e l’industria cartaria italiana ne rappresenta una best practice: carte e cartoni usati, provenienti dalla raccolta differenziata domestica, dall’industria e dal commercio, sono riciclate più volte per produrre nuovi beni.  L’efficienza di filiera è sempre stata uno degli obiettivi primari di Comieco, e gli sforzi fatti hanno permesso alla gestione dei rifiuti di imballaggio cellulosico di raggiungere con successo e largo anticipo gli obiettivi di riciclo previsti per legge con oltre l’80% di riciclo e il 90% di recupero. Il più grande contributo alla circolarità del settore cartario italiano deriva dal comparto degli imballaggi. A livello nazionale ...