Il bambù, noto nell’immaginario comune per essere il cibo prediletto dai panda, possiede molte altre proprietà oltre a quelle alimentari. Non è infatti solo l’elevato apporto proteico dato dai germogli a renderlo una pianta utile all’uomo, ma sono anche le sue proprietà meccaniche e il suo basso peso specifico ad assegnarli un posto di rilievo come materiale da costruzione e per la produzione di oggetti. Da componente edilizio usato per la realizzazione di travi, rinforzi e parquet, alla produzione di pasta di cellulosa, questa specie è utilizzata anche per la fabbricazione di tessuti, filtri, telai, bioplastiche e per la produzione di biomassa. Pianta versatile, flessibile e resistente, ha un’altra caratteristica che oggi la rende uno dei principali attori emergenti ne...