Erano emergenza, problema pubblico, costo per la collettività. Stanno diventando risorsa, vantaggio comune, opportunità economica e occupazionale. I rifiuti stanno cambiando. Cambiano natura, significato e valore, e questa trasformazione è forse una delle svolte economiche più significative del terzo millennio, che ridisegna il rapporto tra produzione e materie prime, cambia i processi industriali e determina conseguenze ambientali e sociali di grande respiro. Da dove prende il via la svolta? Qual è il meccanismo per cui i rifiuti – uno dei problemi più gravi e costosi nelle economie occidentali nella seconda metà del secolo scorso – oggi si candidano come driver di sviluppo economico? Il dato di partenza è semplice: negli ultimi dieci anni avviene – in modo sempre pi...