Nome: Stuffstr Plus: L’applicazione americana Stuffstr dà nuova vita agli oggetti non più usati Settore: Piattaforma online Caratteristiche: Riconosciuta come digital distruptor dell’economia circolare e con partner quali Amazon, The North Face e H&M, l’azienda basa il proprio potere dirompente sulle applicazioni digitali per donare, riparare o vendere oggetti inutilizzati.     Secondo John Atcheson, uno dei fondatori di Stuffstr, in media ogni americano nella propria casa ha un valore equivalente a circa 7.000 dollari in oggetti del tutto inutilizzati – o usati al massimo una volta al mese – tra abiti, mobili, attrezzi sportivi, oggetti da cucina e altro. In pratica circa l’80% degli oggetti posseduti.  Stuffstr, azienda basata a Seattle, negli Stati Uniti...