Ma, dopo una rapida crescita, nei prossimi decenni l’impiego degli idrocarburi vedrà con ogni probabilità un rallentamento e una successiva riduzione del loro impiego, principalmente a causa dei vincoli posti dai cambiamenti climatici. In alcuni ambiti la loro centralità sta già incrinandosi. Sul fronte della generazione di elettricità si assiste in diversi paesi alla rapida crescita delle fonti rinnovabili. Il potenziale di queste fonti è enorme e in grado di soddisfare la domanda elettrica dell’umanità in uno scenario di uso efficiente dell’energia. La situazione è diversa sul fronte della “materia rinnovabile”, dei biomateriali che trovano un mercato grazie alle loro caratteristiche e al valore aggiunto ambientale. Attualmente la loro produzione è ancora inferiore ...