Materia Rinnovabile numero 22 / luglio-agosto

Il parco giochi della rivoluzione blu

di Antonella Ilaria Totaro

Focus future-proof cities

 

Dalle vasche e scivoli abbandonati di una vecchia piscina a polo d’innovazione e sperimentazione per l’economia circolare. Dall’Olanda il caso BlueCity che grazie a imprenditori intraprendenti e flussi di materiali in circolo sta forgiando la Rotterdam del futuro.

 

“Per avere un impatto reale e risolvere i problemi attuali più urgenti, abbiamo bisogno di imprenditori.” È questo il mantra che continuano a ripetere da anni Siemen Cox e Wouter Veer, ideatori e fondatori della Rivoluzione blu iniziata e tuttora in corso a BlueCity, nel cuore di Rotterdam. 

Se Amsterdam è in costante lotta con...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter