Materia Rinnovabile numero 20 / febbraio-marzo

Errori del presente, orrori del passato

di Federico Pedrocchi

Mi sto occupando di attività di riciclo della plastica, per via di una call alla ricerca che Corepla – il consorzio italiano che si occupa della raccolta, recupero e riciclo degli imballaggi di plastica – ha lanciato per avere idee nuove su come trasformare gli imballaggi. Come riciclarli meglio, come utilizzarli in nuove applicazioni, come agire a monte quando l’imballaggio viene progettato.

Questa frequentazione ravvicinata mi ha procurato grandi sorprese in merito alla irrazionalità del periodo che stiamo vivendo. E anche alla superficialità che lo contraddistingue. Chiarisco subito, tuttavia, che ogni rimpianto del passato è ben lontano da queste considerazioni. Se parliamo di ambientalismo segnalo che in Le piace Brahms? struggente film...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter