Materia Rinnovabile numero 29-30 / settembre-dicembre

Rigenerazione: le piante sono l’arma segreta per arginare l’emergenza climatica

di Mattia Battagion

La perdita netta di foreste raggiunge i 3,3 milioni di ettari all’anno (Fao 2015) contribuendo a rilasciare enormi quantità di anidride carbonica nell'atmosfera. Una soluzione economica, sostenibile e immediata esiste: piantare alberi. Il potenziale del ripristino degli ecosistemi come strumento di mitigazione all’emergenza climatica è enorme e rappresenta una delle sfide cruciali del prossimo decennio. 

 

“Quando penso che un uomo solo, ridotto alle proprie semplici risorse fisiche e morali, è bastato a far uscire dal deserto quel paese di Canaan, trovo che, malgrado tutto, la condizione umana sia ammirevole.” 

Così si chiude il libro L'uomo che piantava gli alberi nel quale lo scrittore francese Jean Giono racconta la storia di...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter