Materia Rinnovabile numero 29-30 / settembre-dicembre

Una bioeconomia che va a olio di palma

di Mario Bonaccorso

Dossier Malesia

 

Primo paese del Sudest asiatico a dotarsi di una strategia per la bioeconomia, la Malesia vuole sfruttare il suo patrimonio di biodiversità e risorse naturali per fare della bioeconomia un motore di crescita importante. Puntando sullo sviluppo del talento, innovazione e imprenditorialità. 

 

Abbondanza di materie prime (il controverso olio di palma su tutte) e un sistema pubblico che favorisce l’innovazione e l’attrazione degli investimenti. Sono questi i principali punti di forza della Malesia, che fanno del paese asiatico uno dei maggiori protagonisti della bioeconomia a livello mondiale. Per coordinare tutte le attività nel settore è...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter