Materia Rinnovabile numero 28 / luglio-agosto

Le necessità della chimica verde

di Willem L. Sederel

Come la chimica verde rende possibile il passaggio del settore chimico dalle materie prime di origine fossile a quelle rinnovabili.

 

La transizione del settore chimico classico basato su materie prime di origine fossile come carbone, petrolio e gas verso forme di chimica più verdi basate su materie prime rinnovabili, rappresenta un’allettante prospettiva per la riduzione della CO2, ottenere materiali funzionali, nuove catene di valore, nuova conoscenza e innovazione condivisa, indipendenza...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter