Materia Rinnovabile numero 25 / gennaio-febbraio

La svolta circolare della Francia

di Silvia Zamboni

Dossier Francia

 

Cinquanta misure puntuali contenute nella “Feuille de route pour l’économie circulaire” fissano tempi, strumenti e filosofia del percorso di transizione. Tra i primi obiettivi: ridurre del 30% il consumo di risorse in rapporto al Pil, dimezzare la quantità dei rifiuti non pericolosi conferiti in discarica, raggiungere il 100% di plastica riciclata.

 

Conclusa l’intensa fase di ascolto di tutti gli stakeholder (imprese, comuni e cittadini), ad aprile 2018 il governo francese ha licenziato la roadmap che guiderà la transizione del paese verso l’economia circolare (Feuille de route pour l’économie circulaire). Con una dichiarata ambizione: dopo quella per la difesa del clima, conquistare la...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter