La rivoluzione verde è già iniziata. Quella dell’economia circolare, del recupero innovativo dei materiali, delle soluzioni ai problemi ambientali che più affliggono il pianeta. È quello che da anni Ecomondo racconta, mostra, propone. L’edizione di quest’anno, che si terrà da 5 all’8 novembre 2019 a Rimini, vedrà la partecipazione di 1.300 espositori da 30 paesi e visitatori da 150 paesi. Non solo, in programma ci sono 150 seminari con mille relatori ed esperti, oltre all’ormai consueto appuntamento degli Stati Generali della Green Economy, promosso dal Consiglio nazionale della green economy, in collaborazione con il ministero dell’Ambiente e il ministero dello Sviluppo Economico. “Ogni anno prendiamo spunto e ispirazione dall’edizione precedente e dai bisogni dei nost...