Materia Rinnovabile numero 2 / gennaio - febbraio

La bioeconomia in Italia vale 241 miliardi di euro

di Mario Bonaccorso

La banca Intesa Sanpaolo presenta il primo studio privato sulla bioeconomia. Nei cinque maggiori paesi dell’Ue il valore supera 1.200 miliardi di euro. Quasi 7,5 milioni gli occupati complessivi.

Fonte: Stime Intesa Sanpaolo su dati Eurostat.

 

Adesso sappiamo quanto vale la bioeconomia in Italia: 241 miliardi di euro e circa 1,6 milioni di occupati. A renderlo noto il Centro Studi di Intesa Sanpaolo, che ha condotto un’analisi approfondita su Italia, Spagna, Francia, Regno Unito e Germania (i paesi della cosiddetta Ue5), dando per la prima volta anche i numeri dell’export mondiale...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter