Materia Rinnovabile numero 2 / gennaio - febbraio

L'Europa cambia politica sull'economia circolare?

di Francesco Petrucci

Il ritiro del “pacchetto” di modifica delle direttive sui rifiuti (cosiddetta “direttiva sull’economia circolare”) da parte della nuova Commissione europea il 16 dicembre 2014 ha destato sorpresa e preoccupazione. La Commissione ha annunciato che entro fine 2015 sarà varata una nuova più ambiziosa proposta legislativa sull’economia circolare, ma sarà davvero così?

Le nuove elezioni non portano solo un cambiamento nei volti dei componenti delle assemblee elette, ma spesso anche un mutamento delle politiche e degli obiettivi, in coerenza con lo schieramento politico risultato vincitore.

Le elezioni del Parlamento europeo della primavera 2014 hanno spostato un po’ più verso centro-destra l’asse politica delle...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter