Materia Rinnovabile numero 18 / settembre-ottobre

Perché è un modello da seguire

di Guglielmo Carra

Focus edilizia

 

Quantità enormi di materie e risorse consumate e di rifiuti prodotti: il modello adottato dall’industria edile è insostenibile e inefficiente. Una ricerca di Arup e Royal BAM mostra le opportunità e i benefici – economici, sociali e ambientali – offerti dal business circolare.

 

Non è possibile implementare dei modelli di business circolare (Circular Business Models, CBMs) nell’ambito delle costruzioni senza un intervento deciso. Infatti a oggi ci sono numerosi esempi in cui è considerato più economico e conveniente convertire in discarica le risorse dopo il loro primo utilizzo piuttosto che riutilizzarle. Invece, attraverso...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter