Materia Rinnovabile numero 18 / settembre-ottobre

La cura degli inerti

di Luca D\'Ammando

Focus edilizia

 

Calcinacci, mattoni, sabbia, residui di cantieri edili e demolizioni: ogni anno se ne producono 45 milioni di tonnellate. Se il 70% di tutto questo venisse riciclato, anziché finire in discarica, si potrebbero chiudere per un anno almeno 100 cave. 

 

I numeri, per prima cosa. In Italia al momento abbiamo 7.123 chilometri di autostrade, 24.241 chilometri di strade statali, 154.948 chilometri di provinciali e 1,3 milioni di chilometri di comunali. Ciò significa che il settore delle infrastrutture, tra manutenzione e realizzazione di nuovi tracciati, ha un impatto centrale nella produzione di rifiuti e nel conseguente...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter