Materia Rinnovabile numero 17 / luglio-agosto

Gli anelli di una nuova economia per l'Italia e per l'Europa

di Marco Gisotti

6.000 nuovi posti di lavoro, 400 milioni di euro di valore aggiunto, riduzione delle emissioni pari a quelle prodotte da 300.000 auto, risparmio di risorse naturali. Le ragioni per cui il riciclo degli pneumatici fuori uso è vincente rispetto al loro recupero energetico.

 

Dov’è che l’economia circolare si salda con l’economia etica? La domanda può sembrare peregrina a un osservatore distratto. A chi interpreta il recupero e il riciclo dei materiali esclusivamente dal punto di vista del saldo delle materie prime risparmiate. Ma si tratterebbe di un’interpretazione inesatta, incompleta. Sarebbe un bilancio che...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter