Materia Rinnovabile numero 17 / luglio-agosto

Di questa casa non si butta niente

di Antonella Ilaria Totaro

Focus edilizia

 

Dal Regno Unito l’esperienza di Enviromate, il marketplace digitale che permette agli utenti di comprare, vendere o donare materiali edili avanzati. E così,dal 2015 a oggi, sono state rimesse sul mercato 8.000 tonnellate di “scarti” per un valore di circa un milione di sterline. 

 

Costruire e rinnovare gli edifici attraverso un mercato a ciclo chiuso (closed loop) basato sul surplus dei materiali e sul loro riutilizzo: è questa l’idea alla base di Enviromate. Creata da Reiss Salustro-Pilson e Nigel Van Wassenhoven nel Regno Unito, Enviromate è il mercato online, la piattaforma digitale dove condividere, sovraciclare

Iscrizione alla Newsletter