Materia Rinnovabile numero 1 / novembre - dicembre

Il circolo virtuoso della rigenerazione

di Roberto Rizzo

Rigenerare gli oli usati. Detto così può sembrare facile, quasi un’impresa artigianale. Eppure per raggiungere questo obiettivo ottenendo un prodotto di alta qualità e numeri significativi sono necessari tre requisiti tutt’altro che semplici e banali. 

Il primo è un’azienda che dispone di un know-how complesso e articolato, dello stesso livello tecnologico che serve per trasformare il greggio in benzina o in un altro prodotto a larghissima diffusione. Il secondo è una struttura tecnica di raccolta capillare ed efficiente. Il terzo è un’opinione pubblica informata e sensibilizzata, cioè una...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter