Materia Rinnovabile numero 12 / settembre-ottobre

L'edilizia green che nasce dai rifiuti

di Rudi Bressa

Un’azienda – unica in Europa – che ha creato una vera e propria filiera partendo dalle scorie da incenerimento e realizzando un prodotto nuovo. Una materia rinnovabile e circolare.

 

L’Europa ci chiede di arrivare nel 2025 a vietare il conferimento in discarica dei rifiuti riciclabili di plastica, metallo, vetro, carta e cartone e di quelli biodegradabili; e di impegnarci per abolire quasi completamente – entro il 2030 – il collocamento in discarica. Due fatti dai quali risulta evidente come tutta la filiera debba cambiare mentalità...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter