Materia Rinnovabile numero 11 / luglio-agosto

La via del calcestruzzo

di Roberto Rizzo

Una pavimentazione stradale in calcestruzzo dura anche 50 anni. È al 100% riciclabile, è più sicura e nel lungo periodo costa anche meno. Ma in Italia si continua a preferire il bitume.

 

Aumenta la sicurezza delle gallerie stradali in caso di incendio, riduce drasticamente il consumo di energia per l’illuminazione e ha una vita utile di durata parecchio superiore rispetto a quella degli altri materiali utilizzati per la pavimentazione. Non solo, in un’ottica di economia circolare, è un materiale di provenienza locale e una volta giunto a fine vita...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter