Materia Rinnovabile numero 10 / maggio-giugno

Lombrichi contro ecomafia

di Antonio Pergolizzi

In una provincia che non supera il 10% di raccolta differenziata, saranno i vermetti rossi a sottrarre i rifiuti da logiche criminali. Per trasformare quello che è un costo in una risorsa e dare vita a una prima piccola rete di legalità organizzata e sostenibile. 

 

A Rosarno, nella Piana una volta lussureggiante di Gioia Tauro in provincia di Reggio Calabria, i lombrichi stanno per iniziare la loro titanica battaglia contro l’ecomafia. Davide contro Golia. Dove Davide, in questo caso, ha il volto di un esercito di vermetti rossi e Golia quello della potentissima ‘ndrangheta. 

È qui che, dopo...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter