Materia Rinnovabile numero 09 / marzo-aprile

Ma la partita inizia adesso

di Giorgio Lonardi

Poco ambizioso, rinunciatario, carente per alcuni. Efficace e adeguato per altri. Così le reazioni e i commenti di politici e stakeholder italiani al pacchetto Ue sull’economia circolare. 

 

La partita sull’economia circolare deve essere ancora giocata. E il Parlamento europeo farà sentire la sua voce sulle misure presentate dalla Commissione Ue lo scorso dicembre in sostituzione di quelle del luglio 2014. Lo sostiene con forza l’europarlamentare del gruppo socialista Simona Bonafè, membro della Commissione per l’ambiente del Parlamento...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter