Materia Rinnovabile numero 08 / gennaio-febbraio

Automobile: il design strizza l'occhio ai nuovi materiali

di Marco Capellini

Bambù, sughero, lino, lana, legno. Ma anche bucce pomodoro. Sono solo alcuni dei materiali sperimentati da molte case automobilistiche per produrre vetture più efficienti, leggere e con consumi ridotti. 

 

Il design e la progettazione dei nuovi veicoli sono sempre più rivolti alla ricerca di soluzioni di performance legate a consumi e materiali. Da una parte la necessità di produrre motori sempre più efficienti, in grado di consumare meno carburante e di contenere le emissioni di CO2. Dall’altra la scelta di materiali performanti e leggeri al fine di...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter