Materia Rinnovabile numero I-01 / Le miniere urbane dell\'alluminio

Il design nei nuovi scenari della materia

Intervista a Marco Ferreri

a cura di Marco Moro, Mauro Panzeri, intervista a Marco Ferreri

Il catalogo delle idee in materia di economia si evolve rapidamente. Non così le pratiche, che rimangono tuttora legate a modelli di funzionamento che hanno abbondantemente mostrato i propri limiti. Economia circolare e bioeconomia rappresentano le direttrici di sviluppo più promettenti per la capacità di formulare risposte alle molteplici crisi in corso. Riciclo, riuso, recupero – oltre alla quarta “R”, quella di riduzione – sono parole che ormai da decenni affollano il discorso sul cambiamento verso la sostenibilità. Tuttavia i numeri, pur con le dovute eccezioni (come nel caso dell’alluminio), dicono che siamo ben lontani dall’aver fatto diventare tutto ciò business as usual.

Altrettanto “già sentite” sono le parole sul ruolo chiave del design nel trasformare il modo in cui i prodotti – dai più semplici ai più complessi – vengono progettati. All’ecodesign è dedicata una specifica direttiva della Commissione europea che lo individua come una delle strategie chiave per raggiungere gli obiettivi di efficienza...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter