Materia Rinnovabile numero 5 / agosto

Edifici: la sfida dell'economia circolare

Bruxelles costruisce un futuro sostenibile


A Bruxelles il settore edilizio – che conta 25.000 occupati – è responsabile del 70% delle emissioni di gas serra. Rappresenta perciò la maggior opportunità di risparmio energetico ed è essenziale affinché il paese centri gli obiettivi Ue in materia di energia e riduzione della CO2. Ma, oltre alla performance energetica degli edifici, occorre tenere conto anche della qualità e durevolezza dei materiali utilizzati nella costruzione e del loro intero ciclo di vita. 

Questo articolo è stato pubblicato su Revolve Magazine, n. 16 (Estate 2015), p. 68-75; revolve.media/brussels-building-the-future

 

Bruxelles è nota per aver reso i suoi edifici più “passivi” o energeticamente efficienti. Sono attive norme...

Per leggere gli articoli completi è necessario essere abbonati: acquista l'abbonamento qui
se sei già abbonato

Iscrizione alla Newsletter